Strada del Tartufo e della Castagna - Valle del Turano

Associazione

La Strada del Tartufo e della Castagna della Valle del Turano viene ufficializzata nel 2008, grazie all’impegno dell’Associazione Valturano nata nel 2003, in attuazione della L. Reg. 21/2001 e con riferimento al D.M. 16/07/2000, per iniziativa della Comunità Montana del Turano Zona VIII e dei comuni di Belmonte in Sabina, Rocca Sinibalda, Longone Sabino, Colle di Tora, Castel di Tora, Ascrea/Stipes, Paganico Sabino, Collalto Sabino, Nespolo, Collegiove e Turania.
Nel tempo sono state coinvolte le varie realtà del territorio, a cominciare dalle aziende locali che, aderendo a un preciso regolamento, si sono impegnate nella promozione, tutela e valorizzazione dell’area e dei suoi prodotti tipici, favorendone al tempo stesso la commercializzazione.
Il marchio “Strada del Tartufo e della Castagna della Valle del Turano“, come già avvenuto per la “Strada dell’Olio e dei Prodotti Tipici della Sabina”, oggi identifica le aziende aderenti a un consorzio che mira anche all’educazione e alla sensibilizzazione degli stessi produttori locali, nonché dei cittadini e dei visitatori, mediante incontri di carattere tecnico-divulgativo, organizzazione di sagre e manifestazioni di carattere gastronomico e culturale, oltre a campi didattici per le scuole.




Condividi questa pagina:
[del.icio.us] [Digg] [Facebook] [Google]


Gogodigital